Ultime notizie da Fiab Treviso

Sabato 15 giugno 2019
Partiremo da Porta San Tommaso in direzione nord verso Santa Maria del Rovere. Dopo aver costeggiato il Parco dello Storga e attraversato Lancenigo, Vascon e Varago, faremo una breve deviazione verso Breda di Piave dove verremo accolti per un breve saluto dal Vice-Sindaco.
Riprenderemo quindi il percorso verso Maserada e ci inoltreremo in zona golenale, dove delizieremo i sensi nella lussureggiante vegetazione, scoprendo questo interessante ecosistema dove alcune specie tipiche di montagna (orchidee, timo ecc.) “migrano” con le ondate di piena colonizzando le zone golenali della pianura.

Workshop tematico del PUMS del giorno 7 giugno 2019 – ore 20.30 – Palazzo Rinaldi
Fiab di Treviso invita soci e simpatizzanti a partecipare al primo “Workshop tematico” del PUMS (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) del Comune di Treviso che si terrà con i cittadini venerdì 7 giugno alle ore 20.30 nella Sala Verde di Palazzo Rinaldi.
I partecipanti non saranno semplici uditori ma saranno chiamati a confrontarsi, all’interno di tavoli tematici, sui quattro temi cardine del PUMS:
 ·      accessibilità
 ·      sicurezza stradale
 ·      qualità della vita
 ·      tutela dell’ambiente
 Attraverso il supporto di facilitatori e tecnici, i partecipanti di ciascun Tavolo dovranno confrontarsi sul tema scelto arrivando a definire priorità e preferenze circa gli obiettivi tematici del PUMS.

Sabato 8 giugno 2019 pomeriggio
"INBICINSIEME" vuole essere una pedalata in amicizia rivolta a tutti, in cui famiglie, adulti, bambini, sportivi e non sportivi possano pedalare in allegria per il nostro territorio.
Ogni aderente riceverà un omaggio e potrà partecipare al pasta party finale.
Ore 16.30 Ritrovo e iscrizioni a Canizzano Via G. D'Arco (TV)
Ore 17.00 Partenza
Ore 18.00 Pausa ristoro
Ore 19.00 Arrivo alla Sede della Pastoria del Borgo Furo
Ore 19.30 Pasta party e visita guidata al Museo della Pastoria (offerto ai partecipanti)

Mercoledì 5 giugno 2019 ore 15.00
Partiti in bici dal Ponte della Gobba, dopo un breve tratto di Restera piegheremo a est – nord-est e lungo amene stradine di campagna e oltrepassando numerosi e limpidi corsi d'acqua ci inoltreremo in una zona forse poco conosciuta, la campagna tra Treviso e Breda di Piave, alle spalle di San Biagio di Callalta. Alla ricerca di fazzoletti di campagna incontaminata, a pochi passi da strade trafficate e capannoni, ci spingeremo a lambire l'argine del Piave, per poi andare a prendere un caffè in una delle pochissime osterie rimaste, se non forse l'unica, in cui è possibile cimentarsi nel tradizionale gioco della “borella”. Questo antenato del bowling forse è meno modaiolo ma sicuramente ricco di fascino d'altri tempi.

Scegli ed entra nella categoria che ti interessa: